martedì 31 luglio 2012

Questo è uno

Di quei periodi, no?
No, non sto parlando delle mestruazioni. Abbiate fede.
Volevo parlarvi del mio status.
Si, insomma.
Del mio essere.
Cazzo.
Mi sono già annoiata da sola.
Appunto.
Questo è uno di quei periodi in cui qualcosa in me si spegne. Si sopisce. E io non faccio altro che leggere.
E leggere e leggere.
E giocare al pc, s'intende.
Questo è uno di quei periodi, no?
Che la mia simpatia mette la testa sotto la sabbia.
E arrivo al lavoro con una faccia di cazzo che non ne avete un'idea.
Che la mia voglia di fare è pari a quella di un bradipo.
Che dalla mia bocca escono solo imprecazioni.
Che non faccio altro che leggere e leggere e leggere.
Che sono ripetitiva al massimo.
Che voglio vedere mille film.
Che passerei le ore in libreria.
Che spulcio i giornali alla ricerca di qualcosa di interessante.
Che non faccio un botto di punti col giochino sull'aggeggio.
Questo è uno di quei periodi, no?
Che mangio un sacco di patatine.
E poi mi lamento che sto ingrassando.
Che mi stanno tutti sul cazzo.
Che finisco libri bellissimi. Che mi lasciano col sorriso.
Che voglio fare cose che non faccio.
Che non vado avanti col romanzo.
Che ordino la libreria e conto i libri non letti.
Che riscopro il reader.
Che voglio sapere tutto.
Sì. Questo è uno di quei fottuti periodi.


Questo post è stato originariamente scritto su Swanza blog, da Ade. E' possibile copiarlo parzialmente o interamente e modificarlo, basta che il post originale venga linkato

16 commenti:

  1. si chiama estate, credo.
    :)

    RispondiElimina
  2. Azzo... Non ci avevo mica pensato :D

    RispondiElimina
  3. li conosco bene in questi periodi.
    di solito io mi rintano in casa a leggere, ad ascoltare musica, a giocare al pc, a guardare a raffica telefilm.
    che ci avranno separato alla nascita, sorella?:D

    RispondiElimina
  4. Giochi pure al pc.
    Grande zucchì.

    RispondiElimina
  5. e perchè, quando vuoi uscire ma non ne hai voglia perchè c'è caldo?
    o quando vuoi dormire e non ci riesci, perchè c'è caldo?
    oppure.. perchè c'è caldo??
    O D I O

    RispondiElimina
  6. @Cristina Chissà. Con tutto quello che combinano negli ospedali.. :p

    @Borgà Visto? Sono una donna dalle mille risorse. Ma non chiedetemi di lavare i piatti.

    @Erika Solo odio? Ma anche qualcosa in più. :D

    RispondiElimina
  7. Sei il mio mito.

    Certo dopo La parannanza con le tasche porta-birra, chiaro.

    RispondiElimina
  8. La parache?
    Borgà eddai.
    Epparla come magni, su.

    RispondiElimina
  9. Risposte
    1. Oh ma buonasera.
      Ha un'aria familiare, lei.
      :D

      Elimina
    2. altra giornata di merda!!!!! questo lavoro mi uccide!!!! meno male che domani torna Hippo...

      Elimina
    3. quello che è andato a Saint-Tropez!!

      Elimina
  10. Questo è uno di quei periodi in cui si deve andare al mare e se invece si va al lavoro siamo tristi...
    solidarietà!

    RispondiElimina

Grazie per aver fatto finta di non avere niente di meglio da fare che commentare il mio post... vi lovvo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...