martedì 28 gennaio 2014

Sbarra la porta

E non permettere a nessuno di entrare. C'è spazio solo per te.
Piangi di rabbia, l'esperienza ti ha insegnato che prendere a pugni il muro non è la soluzione.
Chiudi a chiave, lui non deve entrare, non capirebbe. Non ha mai capito e mai lo farà.
La speranza è inutile quanto un bagno occupato quando devi cagare.
Non sfidarmi, dovresti fartelo tatuare sulla fronte. Non sfidarmi perché è la cosa peggiore che tu possa fare.
Sei una mina vagante, e lo sai. Ci vuole un attimo per farti perdere il controllo.
Una lacrima, una soltanto.
Perché non è mai tristezza, mai. È sempre rabbia. E quando arriva è violenta, possessiva, maledetta, traditrice, puttana.
E tu la ami, lo sai. La adori e la veneri e la odi e la detesti e vorresti liberartene, vorresti non essere così, vorresti tornare indietro click click click tutto finito. Tutto finito così.

Questo post è stato originariamente scritto su Swanza blog, da Ade. E' possibile copiarlo parzialmente o interamente e modificarlo, basta che il post originale venga linkato

26 commenti:

  1. Eh, ma non si può.
    Ci sono passaggi obbligati, in questa vita.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco perché continuo a schiacciare il pulsante e non succede mai niente ;)

      Elimina
  2. davvero difficile capire quale sia la via giusta... vien da dire che si debba cercare di fare sempre quello che uno sente. Ma sarebbe troppo facile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E noi sappiamo che le cose non sono mai troppo facili. Quando lo sono, c'è qualcosa sotto.

      Elimina
  3. l'hai scritto per me questo, dì la verità. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro di dire la verità, nient'altro che la verità, amen. No, aspetta. Non era così. :D

      Elimina
  4. La speranza è stupida. Non serve a nulla, ed è per chi ha poca forza e fantasia. La speranza è religione. La realtà no.
    La capisco la rabbia. Mi sono accorta, nell'ultimo anno, che anche io ne provo tanta. Rabbia e disillusione. Sono nervosa e in tensione. Per fortuna non tutti i giorni. Ma quando è così vorrei davvero esplodere.

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io me lo prendo, l'abbraccio. ♥

      Elimina
  5. Sfogala la rabbia, fino a custodirtela in seno, a diventarne amica. Se il nemico è troppo forte, non rimangono che le larghe intese...

    RispondiElimina
  6. la rabbia è bene sfogarla..ma ci sono passaggi obbligati purtroppo...purtroppo ultimamente scatto per nulla..non è una bella cosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovare un modo legale per sfogarla. Questo è il dramma.

      Elimina
  7. "La speranza è inutile quanto un bagno occupato quando devi cagare." Credo che questa frase la scriverò su un muro, un giorno.

    RispondiElimina
  8. Io non riesco mai a dire niente davanti a una cosa che è così evidentemente di qualcun'altro e perciò così vera e dolorosa e odiosa.
    Ti bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Spesso i silenzi mi piacciono più delle parole :**

      Elimina
  9. Prendere a pugni il muro fa un male pirla alle nocche dopo.

    RispondiElimina
  10. Il problema è quando non puoi sbarrare la porta perché a casa non ci sono le chiavi e tutti ti vengono a rompere i coglioni.
    Ti tengo la mano (che non voglio che si faccia male contro un muro, eh.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto amore per te ♥
      Tranquilla, ho smesso di farmi male di proposito già da un pezzo.

      Elimina
  11. Io, con la speranza, ho un rapporto di amore/odio.

    RispondiElimina
  12. Io ho smesso di essere una persona così incazzata, non so dire:da quanto tempo, come e perchè. Forse, ho smesso perchè ho capito che non ne valeva la pena, mi toglieva troppe energie e mi rendeva troppo simile a chi mi provocava tutto ciò. Se ti avessi letto qualche anno fa, oltre ad un bacio ed un abbraccio, ti saresti beccata pure una statua, perchè hai espresso esattamente il modo in cui mi sentivo.
    :**
    E' un piacere leggerti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche per me è un piacere leggere te. :**

      Elimina
  13. sali sul tetto.
    e portati solo la spada.

    :-P

    RispondiElimina

Grazie per aver fatto finta di non avere niente di meglio da fare che commentare il mio post... vi lovvo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...