venerdì 29 marzo 2013

Son cose

Dling dlong. (scusate. sarebbe il campanello.)

-Sì?
Sbircio dall'occhiolino. Due signori di mezza età con dei fogli in mano guardano la porta, speranzosi. Penso ai testimoni di Geova. Ma poi mi rendo conto che è mezzogiorno. E notoriamente i testimoni di Geova si presentano alle otto del mattino. Di Domenica. Dunque ho quasi la certezza che non siano loro. E dico quasi perché, lo sappiamo. Le vie del Signore sono infinite. Comunque.
-Buongiorno signora, abbiamo un avviso importante.
Decido di fidarmi (tanto dietro di me ho la spada). Quindi apro un quarto di porta, infischiandomene bellamente di essere in pigiama e ciabatte. Quelle con le pecorelle.
-Si esprima pure.
Dico con la voce più minacciosa che riesco a fare. E uno dei due sorride, timido.
-Siamo qui per presentare il nuovo aspirapolvere, non c'è la mamma?
A questo punto mi scappa da ridere.
-No, mi dispiace.
-E quando torna?
-Non lo so. Mi lascia sempre sola.
Chiudo la porta. E capisco che, a volte. Sembrare una quindicenne ha i suoi vantaggi.




Questo post è stato originariamente scritto su Swanza blog, da Ade. E' possibile copiarlo parzialmente o interamente e modificarlo, basta che il post originale venga linkato

23 commenti:

  1. Ah che bella coppia che faremo io e te. Due quindicenni in cerca di guai :-)

    RispondiElimina
  2. Ahahahah! A me succede sempre con le vendite telefoniche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me no. Perché metto giù non appena mi dicono "Buongiorno sono..." :)

      Elimina
  3. ahahah il sembrare adolescenti a volte torna utile!

    RispondiElimina
  4. A me i bastardi hanno detto che la mia piccia mi somigliava. Poi hanno aggiunto: " sei contenta di somigliare alla nonna?" va da se che l' aspirapolvere non me lo hanno neanche fatto vedere. Non hanno fatto in tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei adorabile. Voglio i dettagli :D

      Elimina
  5. ma che spettacolo, se ci provo io chiamano il 118!

    RispondiElimina
  6. a proposito (o sproposito?) ho scoperto che puoi prenotare on line una visita a domicilio dei testimoni di Geova.
    ...devo solo decidere a chi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'avevo sentito anch'io. Bisogna provarci! Glieli mandiamo al Banny?

      Elimina
  7. Quando non ho la barba potrei riuscirci anch'io! *-*

    RispondiElimina
  8. questa volta lo ammazzo, quell'idiota.
    le istruzioni erano chiare: BIONDA, non ROSSA. cazzo.
    per una cosa così ti buttano fuori in un attimo.
    è che a me questi lavoro di gruppo mi snervano, io devo fare da solo, l'ho sempre detto, che a fare in due è più le volte che succedono casini che il vantaggio di smazzarsi la cosa in due.
    e poi il carico è sempre lo stesso, non è che se si è in due diventa facile, anzi.
    comunque le istruzioni erano chiarissime e quell'idiota mi farà mettere una nota di demerito.
    per fortuna ero pronto, gli imprevisti ci sono sempre nelle missioni. ho usato la storia della prova dell'aspirapolvere con tanto di "c'è la mamma?". che sotto i trenta ci cascano tutte ma proprio tutte.
    ci avevo messo due mesi a organizzare, a preparare tutto, corde, nastro, fascette, cloroformio.
    tutta roba non rintracciabile, pulita. beh tutto lavoro sprecato.
    per colpa di quello lì.
    idiota.
    la prossima volta o mi mettono con un altro o mi sentono.
    sempre che sia ancora vivo, la prossima volta... una di queste sere lo porto al parco delle groane con una scusa..
    dovevo fare architettura, altro che sta scuola per satanisti del cazzo.

    comunque vabbé, almeno ci ha detto che resta sempre sola, dovesse servire una rossa in futuro..

    RispondiElimina
  9. questa LA Sapevo già. Fantastica. Ah, sono tornata e sto tentando di far funzionare Windows 8

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu nelle sette? e come ti trovi? io maluccio, troppi dilettanti, gente che si improvvisa senza aver studiato. no, no, ho deciso che cambio: mi sto informando sul franchising nel campo della liposuzione domestica. chiaro che va fatta seriamente, mica ci si improvvisa, c'è un corso di sei ore in dvd.

      Elimina
    2. Matto, io vorrei sapere di cosa ti fai. Sul serio. :D

      Bentornata Patty adorata!

      Elimina
    3. Ahahahah.. sto morendo dalle risate. :)))

      Elimina

Grazie per aver fatto finta di non avere niente di meglio da fare che commentare il mio post... vi lovvo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...