lunedì 18 giugno 2012

Uscire in pigiama

E niente. Che stamattina sono seriamente intenzionata a raccontare qualcosa di interessante. Cominciamo. Ieri ho passato la giornata in mutande perché per la miseria si schiattava di caldo. Mister Ade mi ha detto. che palle ma tu o leggi o fai quello stupido giochino al cellulare? Tra parentesi. Io adoro il mio nuovo giochino. Bling bling devo fare file da tre con le gemme colorate. E c'è una voce inquietante che a un certo punto mi dice. Thirty second. E poi alla fine mi dice. Time up! E io lo detesto. Comunque. Ho letto un libro bellissimo. Presto o tardi lo posterò. Abbiamo guardato Mery per sempre e Ragazzi fuori. Poi Mister Ade ha passato il resto della giornata a parlare con accento siciliano e io ho avuto istinti omicidi. Come anche stamattina quando mi ha guardata e mi ha detto. Esci in pigiama? E si è messo a ridere. Notare. Ero vestita. Ma lui disapprova qualsiasi cosa che non sia aderente e scollato. In questo momento sto elaborando un piano di vendetta. Perché nel mio cervello niente e dico niente passa inosservato. Ho fatto un nuovo rosso ai capelli. Mi sono depilata le ascelle. Ho scritto un nuovo capitolo del nuovo libro. Ho iniziato un romanzo sulle note dell'Iphone. Mister Ade mi ha detto che dovrei scrivere un libro per volta. Io gli ho risposto che non posso fermare la mia arte. Lui si è messo a ridere. Dovevo fare i biscotti ma me lo sono scordato. Ho fatto un giro in bici. Ho invidiato le villette degli altri. E adesso vado a lavorare che sicuramente è meglio così. Oggi sono in vena di stronzate. Se ne combino qualcuna poi ve lo dico. Giuro. Vi amo.

Questo post è stato originariamente scritto su Swanza blog, da Ade. E' possibile copiarlo parzialmente o interamente e modificarlo, basta che il post originale venga linkato

13 commenti:

  1. io sno dipendente da "parole intrecciate" e da angry birds. finisco tutto e riprendo dall'inizio. non ho mai visto nè Mery per sempre nè ragazzi fuori.
    aspetto il resonto delle stronzate.

    RispondiElimina
  2. diccelo però che ci contiamo ;)

    RispondiElimina
  3. fortunato chi ti incontra, oggi.
    :-)

    RispondiElimina
  4. Che gioco è, bejewled? Se è quello ne sono drogata anch'io. E anche di Agry Birds e di Plants vs Zombies (quello è da pc però), ma l'ultimo non te lo consiglio perché veramente è una droga, come cominci non smetti più...

    RispondiElimina
  5. Nooo, è micidiale... anche Tetris adesso che ci penso, ma quello è peggio! Devo trovarne una versione decente per il pc perché quella che ho era in demo e non funziona più :(

    RispondiElimina
  6. Certi giochini sono come una droga :D

    RispondiElimina
  7. ahahha ti ho appena scoperta e già ti adoro!!!

    RispondiElimina
  8. aspettiamo ancora l'intro dell'altro libro :P mica penserai che ce ne siamo scordati?

    RispondiElimina

Grazie per aver fatto finta di non avere niente di meglio da fare che commentare il mio post... vi lovvo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...