martedì 17 febbraio 2015

Polpettine di broccoli dell'amata/My lover's broccoli balls


Ciao, marmaglia di blog. Questi ultimi giorni sono stati per me parecchio schifosi ed io sono ancora in via di guarigione e ripresa, o almeno questo è quello che spero nei momenti belli. In quelli brutti, beh, morirò presto, la vita è una merda, il tempo fa schifo, il mio cane è scemo ed io che pensavo che fossero esseri intelligenti e cose così. Comunque. Siccome ho la forza fisica di un bradipo e il cervello compromesso dalla recente mancanza di carboidrati (a cui sto caparbiamente ponendo rimedio, ora che riesco ad utilizzare nuovamente il mio bellissimo ed attraente esofago, che fino a poco fa gradiva, il signorino, solo latte di soia al cioccolato), non riesco a fare nulla che richieda una di queste due simpatiche doti e, siccome per scrivere uso solo un neurone, eccomi qui con voi, amici. Ora, sapete bene che ormai sono una blogger fallita, la gente mi vede per strada e punta l'indice contro di me urlando: "è lei, è lei! la blogger che non scrive! alla forca! vogliamo la sua testa su una picca!" (sì, guardo troppe serie tv. e ultimamente la favorita è il trono di spade. cazzo devo dirvi), tuttavia non sono in grado di abbandonare definitivamente questo posto, sono un tipo abitudinario, una volta mi drogavo, mi piaceva la vodka e tutto questo deve avermi compromessa irreparabilmente. Sì, dicevo? Ah, ecco. Blogger fallita. Chiunque capiti qui crederà (dio, mi viene quasi la nausea al pensiero) di essere approdato in un... come li chiamano, dai. Aiutatemi voi. I... foodblog? Blogfood? Bloodfog? Snoopdog? Va bene, la smetto. No, comunque io li adoro, i foodblog. Sul serio. Se non ci fossero dovrebbero inventarli. Ma ci sono, no? Ok, ok. Ho finito. La verità è che, dai, lungi da me il vedermi affibbiata questa definizione. Non per altro, eh? Evviva i foodblog (continuo a ridere, dovreste vedermi. davvero. che poi ho la tosse e ridere convulsamente come un esserino malvagio è davvero uno strazio), cioè, io li consulto CONTINUAMENTE. E sono sempre un sacco carini, precisi, con tutte le loro foto carine, precise. Non so, non mi vengono altri aggettivi ora come ora. E poi penso al mio blog. E mi immagino una tizia o un tizio che casualmente digitano su google una ricetta e arrivano al mio blog. E si trovano a leggere cose come questa qui sopra che ho appena scritto. E niente. Mi viene un sacco da ridere. Cioè, ve li immaginate?
Vabbè. Questa ricetta qui me l'ha passata la mia amata. E anche qui sto ridendo come un troll senza denti sperduto in aperta campagna (non so perché l'ho scritto, fermatemi). No, davvero. È buffissimo perché, se fate caso al titolo del post no? E provate a digitare la parte in inglese in google translate, no? Ecco, provate. Io sto ancora ridendo.

POLPETTINE DI BROCCOLI/BROCCOLI BALLS

Ingredienti/Ingredients:
  • 2 broccoli
  • 1 uovo/1 egg
  • grana padano/parmesan cheese
  • pangrattato q.b./bread crumbs
  • sale/salt
  • pepe/pepper
  • maggiorana/marjoram
  • timo/thyme
  • aglio in polvere/garlic powder
  • olio/olive oil
Preparazione/Preparation:

-Bollite i broccoli e schiacciateli con l'uovo, il grana, le spezie, il sale, e un po' di pangrattato finché non risulterà abbastanza duro da poter formare le polpette/First, after boiled broccoli, mash them with 1 egg, spices, salt, parmesan and some bread crumbs until you have a mixture fit to the balls.

-Formate le polpette e passatele nel pangrattato, poi friggetele in un filo d'olio finché saranno dorate e croccanti/Then, shape the balls, pass them in the bread crumbs and fry them in olive oil, until will be crisp.


Questo post è stato originariamente scritto su Swanza blog, da Ade. E' possibile copiarlo parzialmente o interamente e modificarlo, basta che il post originale venga linkato

4 commenti:

  1. Per quanto mi faccia schifo l'odore dei broccoli in generale, fatti così me ne mangerei mezzo chilo.
    Cià!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ossignore, la prima foto è da orgasmo.

      Elimina
  2. Cioè... mi stavo perdendo per sempre questo post?!? Ma dico... siamo impazziti?!?!
    :D rido tanto per il titolo... "Balls.." xD

    RispondiElimina

Grazie per aver fatto finta di non avere niente di meglio da fare che commentare il mio post... vi lovvo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...