martedì 10 settembre 2013

Bom-bobobom-bobobom-bobobom

Lalalalalallà - lalalalalallà.
E niente. Vi volevo dire che sono sopravvissuta alla messa delle 18.30, ai parenti di Mr. Ade, alla cena al ristorante chic e tutto il resto.
Flashback dell'evento.
Io che, fissando inorridita i prezzi delle portate sul menù, chiedo sottovoce a Mr. Ade se DAVVERO DOBBIAMO PRENDERE ANTIPASTO, PRIMO E SECONDO. Ma che davvero? Davvero davvero?
Povera plebea, mangiatrice di falafel e patatine fritte, indossatrice di vestiti low cost.
Alla fine ho preso solo il primo. Perché non avevo più fame io devo distinguermi dalla massa, è più forte di me.
Comunque è andata meglio di come pensavo. Sono uscita indenne dalla crisi isterica del "cosa cazzo mi metto" grazie alla Zia che sì è lanciata in mio estremo soccorso con la borsa piena di cose fighe e alla fine ho optato per jeans, scarponcini bassi beige, camicetta a righe blu e beige e la mia fighissima borsetta vintage presa in fiera a Porta Genova per la modica cifra di 4 euro. Adoro.
Sono anche riuscita a non ridere in chiesa, sono forte eh? Cosa che non mi riusciva dall'ultima volta che c'ero stata... ehm... fatemi pensare un attimo... dunque, nel 2008 al matrimonio di mio zio? Può darsi. Ecco. Lì avevo riso. E anche Il Disturbatore aveva riso. E tutti ci avevano guardato con quella faccia che vuole intimare di avere un po' di rispetto, inutili eretici del cazzo che siamo.
La nonna di Mr. Ade ha anche promesso che mi preparerà i cavatelli fatti in casa con le cime di rapa. E una promessa del genere non può che infondere tanto, tanto amore in me.
Secondo flashback dell'evento.
-Ma prendi solo il primo?
-Sì, grazie.
-Beh, certo. Devi mantenerti snella, sarai a dieta.
RIDO. Proprio non mi conoscono, ancora.

Questo post è stato originariamente scritto su Swanza blog, da Ade. E' possibile copiarlo parzialmente o interamente e modificarlo, basta che il post originale venga linkato 


25 commenti:

  1. Io adoro le cene chic. Sono una snob di merda e quando si tratta di mangiare da nobili mi ci fiondo. Soprattutto se pagano gli altri.

    Ma brava tu, sei sopravvissuta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece sono un tipo da trattoria con le tovaglie a quadretti e la cameriera che ha un nome improponibile e il grugno incazzato. :p
      Ah e l'immancabile proprietario che poi ti offre la sambuca con la mosca. Ahahahah

      Elimina
  2. Avrei pagato. Persino 4 euro pur di godere di una telecamera fissa sulla tua faccia h24.
    Certo ancora faccio fatica a capire come si faccia a partecipare a queste cose. Poi, tu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono ancora un sacco di cose che non capisci, B.
      E io non ho mica cazzi di spiegartele, ti pare?

      Elimina
    2. Sei quello a cui rispondi peggio. Ne sono onorato.

      Elimina
    3. Certo. Sai bene che ti odio, no?

      Elimina
  3. Grande!!! Anch'io adoro le cene chic, dove non fai altro che ridere! :D

    RispondiElimina
  4. Sei sopravvissuta perchè pensavi ai cavatelli con le cime, dillo ... ;)

    RispondiElimina
  5. Beata te che con il primo riesci a saziarti!
    Io e il mio amore per il cibo! Quanto sa esser maledetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, è che mi si è creato un blocco allo stomaco quando ho visto i prezzi :D
      I love cibo!!

      Elimina
  6. A noi piacciono tantoooo le trattorie ;)

    RispondiElimina
  7. Scusa, ma non mi è chiara la cosa dei prezzi: mica avrete dovuto pagarvi la cena spero! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, figurati :)
      Però il menù mi ha fatto un certo effetto comunque. XD

      Elimina
  8. concordo con poison.... :S che ti fregava dei prezzi? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh. Non ci sono abituata, a non dovermi preoccupare dei prezzi :)

      Elimina
  9. ...ma non si è mai vista una a dieta che si mangia il primo...
    al massimo un'insalatina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti. Cioè io ho preso della pasta fresca con pesto alla trapanese. Non una cosa leggerina, insomma. Mmmm... non mi ci far pensare.

      Elimina
  10. Bwahahahahaha! La dieta! La priorità delle donne, no?
    Che fastidio, se stai a dieta tu la gente normale che fa?

    Comunque per un piatto di cavatelli gliela si lascia passare. Ma solo perché sono fatti a mano.

    RispondiElimina

Grazie per aver fatto finta di non avere niente di meglio da fare che commentare il mio post... vi lovvo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...